menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Instabile la faglia sismica tra Valfabbrica e Perugia: scossa di terremoto da 2.6 a Pianello

L'Osservatorio Meteo-Sismico dell'Anc Carabinieri: "Registrate molte altre scosse di minore magnitudo"

Trema la terra nella provincia di Perugia dove, come spiega l'Osservatorio Meteo-Sismico di Perugia (che svolge monitoraggio Sismico e Meteo ed parte integrante dell'Anc Carabinieri), nella mattina di oggi (venerdì 9 aprile) c'è stata una "nuova scossa di terremoto di Ml 2.6 al primo mattino nella zona di Pianello  (PG) in Umbria, evento avvertito dalla popolazione in zona epicentrale, come le molte altre scosse di minore magnitudo registrate dopo le 6 di questa mattina", che sono state le seguenti: 

2021-04-09 06:57:33  ML 1.2  3 km SW Valfabbrica (PG)  9  43.14  12.58
2021-04-09 06:22:55  ML 1.5  4 km SW Valfabbrica (PG)  10  43.14  12.57
2021-04-09 06:16:46  ML 1.3  4 km SW Valfabbrica (PG)  9  43.14  12.57
2021-04-09 06:12:10  ML 2.6  4 km SW Valfabbrica (PG)  10  43.14  12.57
2021-04-09 06:09:15  ML 1.5  4 km SW Valfabbrica (PG)  8  43.13  12.57

A Pianello la terra ha tremato anche nella serata di ieri (giovedì 8 aprile), con una "doppia scossa di terremoto di Ml 2.4 e Ml 2.1 in due minuti - spiega ancora l'Osservatorio Meteo-Sismico di Perugia - , con epicentro nella zona di Pianello (PG) in Umbria, eventi avvertiti distintamente dalla popolazione in zona epicentrale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento