Umbria, sospetta meningite: 27enne ricoverato in Rianimazione

Il giovane è attualmente ricoverato in isolamento nel reparto di Rianimazione, già sottoposto a terapia antibiotica

E’ attualmente ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Santa Maria di Terni, un giovane umbro di 27 anni che questa mattina è arrivato al pronto soccorso del nosocomio con una sintomatologia riconducibile a una meningite meningococcica. Come informa una nota stampa dell’ospedale - i primi test rapidi, immediatamente effettuati sono risultati negativi e al momento sono in corso esami microbiologici più approfonditi per la tipizzazione del germe e l'eventuale conferma di infezione da meningococco.

Il giovane è attualmente ricoverato in isolamento nel reparto di Rianimazione, già sottoposto a terapia antibiotica. E' già stato allertato il servizio territoriale di Igiene e sanità pubblica della Usl Umbria 2 per la procedura di profilassi antibiotica ai familiari e agli altri presunti contatti.

La notizia su Ternitoday 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento