Umbria, la lite tra famiglie finisce a coltellate: cinque feriti in ospedale

Tutti hanno riportato ferite da taglio. Uno dei coinvolti ha riportato una prognosi di 25 giorni

E’ di cinque feriti il bilancio della furiosa lite scoppiata tra due famiglie nel pomeriggio di ieri, lunedì 1 ottobre. Tutti sono dovuti ricorrere alle cure mediche dell’ospedale Santa Maria. Si tratta di tre uomini e due donne, rimasti feriti durante la rissa in via Tre Venezie a Terni. 

Tutti hanno riportato ferite da taglio e contusioni varie: sono attualmente in Obi (Osservazione Breve Intensiva) un uomo, che per una frattura del cranio oltre a ferite da taglio multiple ha una prognosi di 25 giorni, ed un altro con prognosi di 10 giorni. Sono invece già stati dimessi, dopo le cure dei sanitari, gli altri tre feriti (due donne e un ragazzo). 

La notizia e gli approfondimenti su Ternitoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento