menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme terrorismo alla stazione, minaccia di mettere una bomba: individuato

Il 36enne è stato denunciato per procurato allarme, sarà espulso dall'Italia in quanto il suo permesso di soggiorno è ormai scaduto

Momenti di autentica paura nella serata di venerdì 12 agosto a Terni: scatta l'allarme terrorismo. Alza il telefono, chiama la polizia e la guardia di finanza e annuncia di voler mettere una bomba alla stazione. Così scattano i controlli e la bonifica della zona: tutto tranquillo. Quindi? E' solo uno scherzo di cattivissimo gusto.


L'autore? Un 36enne di nazionalità indiana. Il ragazzo, alla vista degli agenti, ha provato a fuggire e a nascondersi dentro un palazzo. Non è andato lontano: fermato e perquisito. Il 36enne è stato denunciato per procurato allarme, sarà espulso dall'Italia in quanto il suo permesso di soggiorno è ormai scaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento