Si barrica in camera e minaccia il suicidio: lite contro gli agenti per gettarsi nel vuoto

L'episodio si è verificato nel cuore della notte. La giovane è adesso sana e salva

Telefonata alle ore 3.40 di notte al 113. Dalle breve chiamata gli agenti scoprivana che una ragazza stava manifestando intenti suicidi in un appartamento di Monteluce. Sul posto gli agenti erano venuti a conoscenza che al sesto piano dello stabile una 31enne, in stato di alterazione psichica, si era barricata nella propria camera da dove continuava ad urlare ed inveire minacciando gesti anticonservativi; i familiari erano preoccupatissimi.

Gli Agenti sul posto avviavano le procedure di rito, richiedendo con la massima urgenza l’intervento di personale e mezzi specializzati dei Vigili del Fuoco e del 118. Nel frattempo si posizionavano dietro la porta della camera in cui era chiusa la donna; lei continuava ad imprecare ed urlare frasi senza senso. I poliziotti iniziavano a parlarle cercando di stabilire un colloquio e ricondurla alla calma al fine di farle aprire la porta; i tentativi risultavavo però vani.

Improvvisamente udivano provenire dalla stanza il rumore dell’apertura della serranda avvolgibile della finestra; gli operanti a quel punto non avevano alternative. Decidevano di intervenire senza aspettare l’arrivo dei Vigili del Fuoco e quindi, sfondavano con la forza la porta e entravano nella stanza; la donna stava aprendo la finestra che dava sul terrazzo.

Repentinamente si frapponevano tra il balcone e la ragazza che in un primo momento spintonando cercava di vincere la resistenza degli operanti. La stessa, subito dopo, desisteva dall’intento mettendosi seduta sul letto da dove continuava ad inveire ed urlare. Giungeva sul posto personale del 118 a cui si raccontava l’accaduto; i sanitari colloquiavano con la donna che veniva trasportata in ospedale per le cure del caso .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento