Cronaca Panicale

Panicale, tende parasole per bar e ristoranti in piazza: il Tar "boccia" il Comune

Accolti i ricorsi di due esercenti che avevano installato delle coperture per i tavolini esterni ai locali

La tenda parasole retrattile installata a protezione dei tavolini esterni di bar e ristoranti in piazza Umberto I a Panicale non costituiscono un abuso. Il tribunale amministrativo regionale dell’Umbria “boccia” il Comune che ne aveva chiesto la demolizione.

Con due sentenze i giudici amministrativi hanno accolto i ricorsi di due esercenti, difesi dagli avvocati Alessandro Formica, Luigi Biamonti, Federico Mazzella e Niccolo Antonino Gallitto, con i quali si chiedeva l’annullamento delle ordinanze di “demolizione, ovvero rimozione della tenda a muro con braccio retrattile installata a protezione dell'area esterna destinata ai tavoli per la mescita di attività ricettiva bar/ristorante” in quanto trattavasi di “intervento realizzato “in difformità e/o violazione” delle norme paesaggistiche.

Il Comune di Panicale si era costituito tramite l’avvocato Marco Baldassarri.

Per i giudici del Tar il ricorso è fondato e va accolto sulla base della norma regionale che prevede l’installazione di “opere pertinenziali”, quali “le tende installate in corrispondenza di aperture [...] anche aggettanti su spazi pubblici o di uso pubblico”, in quanto “soggette al regime dell’edilizia libera, salvo che ... siano effettuati su edifici di interesse storico artistico”. Per tali installazioni, quindi, basta la dichiarazione “Scia”.

Quanto alle contestazioni del Comune, relative alla “struttura in ferro di ancoraggio e del braccio retrattile della copertura” realizzati in difformità ai vincoli paesaggistici, per quanto attiene al colore, il Tar ha riconosciuto che i titolari avevano provveduto a eliminare quello che non andava e “riverniciare i bracci retrattili sui toni del metallo brunito o ferro battuto” come imposto dal Regolamento comunale.

Da qui l’accoglimento del ricorso e l’annullamento dei provvedimenti comunali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Panicale, tende parasole per bar e ristoranti in piazza: il Tar "boccia" il Comune
PerugiaToday è in caricamento