menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taxi abusivo alla stazione, beccati gli autisti: mega multa e ritiro della patente

Accade a Foligno. Gli agenti della polizia ferroviaria sono riusciti ad incastrare i due autisti e a stroncare l'attività abusiva

Maxi multa da 7mila euro,  ritiro della patente, della carta di circolazione e sequestro del veicolo. E’ quanto accertato dagli agenti della Sezione Ferroviaria di Foligno a carico di due uomini che, in momenti diversi, avrebbero effettuato abusivamente il servizio non autorizzato tipo taxi.

I due sono stati notati stazionare saltuariamente nell’area limitrofa alla stazione di Foligno, ma nonostante tutti gli accorgimenti messi in atto per non farsi scoprire, la loro presenza non è passata inosservata agli investigatori della Polizia Ferroviaria. Gli accertamenti hanno portato così a stroncare un’attività del tutto irregolare e che rischiava di produrre danni anche a chi esercita il servizio Taxi con le autorizzazioni previste e nel rispetto più completo delle norme vigenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento