Sperona e taglia la strada con il trattore ad un'auto: voleva vendicarsi per via di una vecchia causa

L'automobilista è riusciti ad incastrare il rivale fornendo la targa del mezzo agricolo alla Polizia. Accade ad Assisi

Foto da archivio

Vecchie acredini per colpa di una causa stanno alla base di un comportamento pericoloso e irresponsabile da parte di un 61enne, originario del Piemonte, ma residente da anni in Umbria. L'uomo alla guida di un trattore ha provato in più occasione a speronare e mandare fuori strada il veicolo guidato da un 36enne di Assisi che si è salvato solo grazie al sangue freddo e alle sue capacità di guida. Una volta scampato il pericolo l'automobilista si è recato al Commissariamento di Assisi per  per sporgere denuncia contro il conducente del trattatore. Gli agenti, grazie al numero di targa, sono risaliti al mezzo agricolo di proprietà di una società. E così dopo altri approfondimenti si riusciva ad ottenere il nominativo di colui che risultava essere il conducente del mezzo aziendale nel giorno dello speronamento. Immediata la denuncia per il 61enne per il reato di violenza privata. Si è scoperto che l'uomo non era nuovo a questo comportamento pericoloso in strada. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento