menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sventato furto alla scuola materna “Calvino”: il ladro "cacciato" dai residenti

Ancora una volta è stata fondamentale la collaborazione dei residenti che hanno notato strani movimenti all'interno della scuola già più volte visitata, di notte, dai ladri

E' stato sventato un furto ai danni della Scuola materna “Italo Calvino” dalle pattuglie dei Carabinieri di Perugia in servizio notturno per arginare la piaga dei furti. Alcuni residenti, dopo aver notato la strana presenza di un individuo all'interno dell'istituto, hanno allertato immediatamente militari anche perchè già in passato i ladri avevano fatto razzia nel plesso scolastico. 

Stavolta il criminale era riuscito a sfondare una porta dopo aver tentato di forzare alcune finestre senza riuscirvi. Alla vista dei militari il bandito ha lanciato a terra un sacco nero per fuggire poi precipitosamente all'esterno della scuola. Nel sacco aveva messo un pc portatile, un monitor, una tastiera, uno scanner, una webcam, due casse acustiche e un mouse. Tutto materiale informatico riconsegnato ai docenti e al preside. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento