menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Super Luna e terremoti, la bufala da sfatare: "Nessun collegamento con le scosse del Centro-Italia"

La bellezza di questo fenomeno ha da sempre suscitato teorie non ufficiali o addirittura nefaste, una delle quali è la relazione tra terremoti e “Super Luna”

Stasera, 14 Novembre, sarà possibile osservare anche a Perugia l’evento astrale che gli astrofili chiamano “Super Luna”. Con la parola “Super Luna” si intende la coincidenza del perigeo lunare (ovvero il momento di massimo avvicinamento dell’orbita della luna rispetto alla terra) con il plenilunio mensile.

Superluna, oggi 14 novembre: è la più brillante e grande da 60 anni

In genere la “Super Luna” appare il 14% più grande e ben il 30% più luminosa rispetto alla luna piena normale (fonte NASA), in condizioni di cielo sereno e poco illuminato, ed è un evento relativamente frequente (avviene ogni anno). La Luna di questa sera apparirà in condizioni di visibilità e luminosità simili a quella del 1948 e ritornerà solo nel 2034, un evento da non perdere. 

Ecco quando arriverà da noi la “famigerata” Luna Nera

La bellezza di questo fenomeno ha da sempre suscitato teorie non ufficiali o addirittura nefaste, una delle quali è la relazione tra terremoti e “Super Luna”: “La coincidenza di forti terremoti e perigeo lunare è una  teoria non supportata dai dati disponibili (considerate che un terremoto di magnitudo 7 avviene circa 15-20 volte l’anno nel globo).

"E’ noto- spiega il geologo Gabriele Lena, presidente di Int.Geo.Mod, ex spin-off dell'Università di Perugia,  che la luna genera maree negli oceani ma anche maree crostali, di limitata entità. Alcuni scienziati hanno rilevato una possibile influenza della combinazione di queste maree nei grandi oceani con un particolare tipo di terremoti compressivi, ma le forze in gioco rispetto ad un terremoto di grande entità sono estremamente differenti. Allo stato attuale si può escludere con ragionevole certezza una influenza delle maree crostali su terremoti come quelli avvenuti in Centro Italia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento