Suicidio all'ospedale, uomo si butta dal quarto piano

Il fatto è avvenuto giovedì pomeriggio all'ospedale Santa Maria di Perugia, dove un uomo si è buttato da una finestra del quarto piano. Per lui non c'è stato niente da fare

Ospedale Santa Maria della Misericordia

Un uomo, giovedì pomeriggio si è lanciato dal quarto piano dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia finendo il suo volo nel vuoto sul piazzale nei pressi della zona della Tac-Pec.

Immediato l'intervento dei sanitari che non hanno potuto far nulla per salvargli la vita, accertandone il decesso. Secondo le prime informazioni raccolte, il suicida sarebbe un uomo di 50-60 anni.

Dall'ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera confermano che l'uomo è stato trovato senza documenti e la sua indentità rimane ancora l'elemento chiave da scoprire, oltre alle cause che lo hanno portato alla morte. L'unico elemento certo è che non si tratta di un paziente che era ricoverato all'ospedale.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento