Suicidio Ospedale, identificato l'uomo: era un imprenditore perugino

E' stato identificato l'uomo che ieri si è buttato dal quarto piano dell'ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugia. Si tratta di un noto imprenditore perugino

L'ospedale di Perugia

L'uomo che ieri pomeriggio si è lanciato dal quarto piano dell'ospedale Santa Maria della Misericordia a Perugia, è stato identificato. Si tratta di un noto imprenditore perugino di 62 anni.

Il riconoscimento del suicida è stato eseguito dagli agenti del posto fisso di polizia dell'ospedale, visto che l'uomo era giunto al Santa Maria della Misericordia, sprovvisto di documenti.

La questura di Perugia riferisce che l'identificazione è stata possibile grazie alla testimonianza del tassista che lo ha accompagnato all'ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento