Cronaca Centro Storico / Piazza IV Novembre

Danneggiano la fontana maggiore e rubano un pannello pubblicitario: la notte brava di quattro studenti universitari

Quattro studenti universitari - tre di nazionalità straniera e uno italiano - denunciati dalla polizia locale di Perugia per deturpamento e imbrattamento in concorso

Quattro studenti universitari - tre di nazionalità straniera e uno italiano - denunciati dalla polizia locale di Perugia per deturpamento e imbrattamento in concorso. Uno degli studenti stranieri è stato denunciato anche per il furto di un pannello pubblicitario di proprietà di un’attività commerciale di via Maestà delle Volte. 

La notte brava in centro storico dei quattro studenti è quella tra sabato 19 e domenica 20 febbraio. Le telecamere di videosorveglianza, secondo la polizia locale di Perugia, "sono eloquenti". Secondo la ricostruzione dei Comune "alcuni ragazzi, facenti parte di una comitiva più numerosa, lanciano bottiglie di plastica e il cappello indossato da uno di loro all’interno della Fontana Maggiore". Il ragazzo, per recuperarlo, "scavalca l’inferriata aiutato da due amici; cammina sul bordo della vasca inferiore, per poi arrampicarsi all’interno di quella superiore, aggrappandosi al bordo della stessa e facendo leva con i piedi sulle cornici decorate. Poi si siede sul bordo della vasca sovrastante, brandendo il cappello recuperato a mo’ di trofeo prima di ridiscendere". 

Poi la comitiva, prosegue il Comune di Perugia, "lascia piazza IV Novembre, incamminandosi lungo via Maestà delle Volte, per arrivano fino a Corso Garibaldi". 

Le indagini degli agenti dell’Ufficio Sicurezza Urbana, in collaborazione con la Questura di Perugia, si concentrano sugli studenti universitari. Al setaccio, oltre alle videocamere, anche i social. 

Il sopralluogo condotto dai funzionari del Comune e della Soprintendenza non esclude danni strutturali a carico dell’apparato decorativo del monumento di Piazza IV Novembre.

Per i quattro studenti identificati grazie alle indagini, tre di nazionalità straniera e uno italiano, scatta la denuncia per deturpamento e imbrattamento in concorso. Uno degli studenti stranieri si è beccato anche la denuncia per il furto di un pannello pubblicitario di proprietà di un’attività commerciale ubicata in via Maestà delle Volte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggiano la fontana maggiore e rubano un pannello pubblicitario: la notte brava di quattro studenti universitari
PerugiaToday è in caricamento