menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studenti universitari avvelenati dal botulino, ricoverati in Rianimazione: il bollettino medico

Sono stazionarie le condizioni dei due studenti universitari -  uno della provincia di Lecce, l'altro di Viterbo - ricoverati da domenica scorsa presso il reparto di Rianimazione del Santa Maria della Misericordia  a seguito di intossicazione da  botulino.


Nelle ultime ore, spiegano dall'ospedale di Perugia, i medici hanno provveduto, dopo  la  verifica dei parametri vitali ad un graduale “ svezzamento” dalle apparecchiature per  permettere ai due giovani  la ripresa della attività polmonare. Sempre nel corso della giornata di mercoledì sono previste ulteriori attività assistenziali che permetteranno di verificare le condizioni dei pazienti. Operazioni queste, come informa una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, che orienteranno i sanitari sul decorso della degenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento