Umbria, riaperto il viadotto Montoro: transito consentito anche ai mezzi pesanti

Terminati i primi interventi sull'infrastruttura della statale 675 'Umbro Laziale' tra Terni e Orte: dopo lo stop dello scorso 1 giugno riparte la circolazione in entrambe le direzioni, ma sulla sola corsia di sorpasso

Lavori a tempi di record e viadotto Montoro riaperto nella mattina di oggi (venerdì 17 luglio). Un'infrastruttura fondamentale, quello sulla strada statale 675 “Umbro Laziale” tra Terni e Orte, per collegare il 'Cuore verde d'Italia' con la A1 e in particolare dunque con Roma. Il transito sarà consentito, in entrambe le direzioni, sulla sola corsia di sorpasso, a tutte le categorie di veicoli, compresi i mezzi pesanti, ad esclusione dei trasporti eccezionali superiori a 44 tonnellate. La gestione del traffico è stata fin da subito affrontata nell’ambito del Centro Operativo Viabilità, di concerto con la Prefettura di Terni, le Forze dell’Ordine, la Regione Umbria e gli Enti locali.

La chiusura era stata disposta da Anas lo scorso 1 giugno per garantire la sicurezza della circolazione in seguito a un controllo programmato che aveva evidenziato la necessità di un intervento di ripristino strutturale su uno degli elementi. Grazie ad accordi quadro già stipulati in precedenza, Anas ha quindi affidato tempestivamente le attività di progettazione ed esecuzione dei lavori di ripristino strutturale, riuscendo ad avviare l’intervento in via d’urgenza in meno di dieci giorni, senza necessità di ulteriori passaggi amministrativi.

VIDEO Umbria, il viadotto Montoro riapre al traffico: il punto sui lavori

L’intervento, effettuato con modalità altamente innovative, ha consentito il sollevamento degli impalcati e il recupero della verticalità della pila (alta 34 metri) con speciali martinetti idraulici che hanno sviluppato una forza complessiva fino a 50 tonnellate. Questa complessa operazione ha permesso di evitare la demolizione di due campate del viadotto, riducendo sensibilmente la durata dei lavori. Tutte le operazioni sono state monitorate in tempo reale tramite sensori, in modo da fornire ai tecnici tutti i dati necessari per il ripristino dell’opera. I lavori continueranno fino al completo risanamento del viadotto e la circolazione, provvisoriamente canalizzata sulla corsia di sorpasso in entrambe le carreggiate, è stata disposta parallelamente allo svolgimento di attività tecniche ancora in corso.

'Decreto Semplificazione' in Gazzetta: l'Umbria aspetta le sue opere 'strategiche'

Una riapertura 'battezzata' ieri da Givanni Carlo Cancelleri, vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti in visita in Umbria. "Il viadotto riaprirà al traffico - ha dichiarato alla vigilia - almeno dieci giorni prima rispetto alle più ottimistiche previsioni. Una riapertura che, anche se parziale, ripristina la viabilità, toglie il traffico dei mezzi pesanti all’interno dei centri abitati ed elimina i disagi agli abitanti della zona”. La visita umbra del vice ministro Cancelleri è poi proseguita in direzione del cantiere Ircop, nel tratto di strada della Terni-Rieti, dove da anni i lavori erano fermi "e, grazie all’impegno di questo Governo - ha ribadito l'esponente 5 Stelle - sono ripartiti in maniera spedita con l’obbiettivo di aprire la superstrada entro il prossimo ottobre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il vice ministro Cancelleri: "Tanti progetti per ridare dignità all'Umbria"

Confermato poi l'impegno per realizzare il doppio binario - una sorta di mini-tav umbra - per il tratto di ferrovia Terni-Fossato di Vico sulla linea Roma-Ancona. Il vce ninistro delle Infrastrutture e dei Trasporti si è infine diretto in Valserra per un sopralluogo nella linea ferrata: prevista la realizzazione di una linea a doppio binario della lunghezza di circa 22 km, tra le stazioni di Terni e Spoleto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Un'azienda perugina protagonista al matrimonio vip di Elettra Lamborghini sul Lago di Como

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento