Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Anas, dieci milioni di euro per risolvere il problema 'buche' sulle strade dell'Umbria

Pubblicati in Gazzetta Ufficiale due bandi di gara d’appalto per l’affidamento di lavori di manutenzione programmata della pavimentazione

Dieci milioni di euro per risolvere il problema 'buche' in Umbria. Sono quelli messi a disposizione da Anas attraverso due bandi di gara d’appalto per l’affidamento di lavori di manutenzione programmata della pavimentazione sulle strade in gestione nella regione pubblicati oggi (lunedì 12 luglio 2021) in Gazzetta Ufficiale.

Gli appalti, del valore di 5 milioni ciascuno, saranno affidati mediante Accordo Quadro di durata quadriennale. Tale procedura consente di avviare i lavori con la massima tempestività in relazione alla programmazione della manutenzione delle strade, senza dover espletare ogni volta una nuova gara di appalto, consentendo quindi risparmio di tempo e maggiore efficienza nell’esecuzione.

L’investimento rientra nella nona tranche del piano #bastabuche del valore complessivo di 380 milioni di euro sul territorio nazionale. Il piano ha finora consentito di pavimentare 40mila km di corsie stradali per un valore di circa 3 miliardi di euro. Con questa nuova tornata di bandi, Anas risanerà la pavimentazione e la segnaletica orizzontale su almeno ulteriori 5mila km sull’intero territorio nazionale, incluse anche le strade rientrate all'azienda dagli Enti locali fra il 2019 e i primi mesi di quest’anno. 

Le imprese interessate dovranno far pervenire le offerte digitali, corredate dalla documentazione richiesta, sul Portale Acquisti di Anas https://acquisti.stradeanas.it, pena esclusione, entro le ore 12.00 del 27 luglio 2021. Per informazioni dettagliate su tutti i bandi di gara e per i termini di presentazione delle offerte è possibile consultare il sito internet stradeanas.it alla sezione Fornitori/Bandi di gara.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anas, dieci milioni di euro per risolvere il problema 'buche' sulle strade dell'Umbria

PerugiaToday è in caricamento