Controlli nelle stazioni, la mamma non riesce a scendere dal treno in tempo, le figlie piccole da sole alla stazione

Continuano i controlli della Polfer lungo l'asse "ferroviario" Umbria e Marche. La storia di una famiglia. Multato italiano contrario all'uso della mascherina

Continuano i controlli nelle stazioni ferroviarie e sui treni da parte della Polizia lungo l'asse Umbria-Marche. Nella settimana appena trascorsa sono stati identificati quasi 2mila persone, fatte verifiche su 96 treni, 3 denunce e 2 minori rintracciati. 

Ubriaco e contrario all'uso della mascherina - La PolFer ha denunciato un giovane italiano ubriaco che disturbava i viaggiatori presenti nell’atrio biglietteria. Il giovane, oltre allo stato di alterazione alcoolica, non era sprovvisto della mascherina ed invitato ad indossarla ha prima minacciato e poi si è scagliato contro gli agenti. L’uomo, oltre alla denuncia per il reato di offese a pubblico ufficiale è stato anche doppiamente sanzionato amministrativamente per l’ubriachezza e l’inosservanza alle misure anti Covid-19.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL CASO - Gli agenti hanno soccorso due bambine di 6 e 9 anni rimaste sole su un marciapiede di uno dei binari poiché la mamma, che era intenta ad aiutare i nonni a sistemare i bagagli su di un treno diretto, non è riuscita a scendere prima che questo ripartisse. Le bambine sono state notate dalla pattuglia in servizio in stazione che le ha raggiunte e messe in sicurezza in attesa dell’arrivo del papà, nel frattempo avvisato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento