menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinati due turisti, i cittadini indignati aiutano la Polizia: catturato anche il secondo bandito

Nella serata del 13 luglio, nella zona di Fontivegge, due maghrebini avevano tentato di rapinare due turisti danesi. Uno dei nordafricani – H.B.S. le sue iniziali – era stato arrestato dalla Squadra Volante subito dopo il crimine, con le accuse, oltre che di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, di tentata rapina in concorso con altra persona che era riuscita a fuggire evitando le manette.

Grazie ad alcuni testimoni, che hanno fornito delle descrizioni perfette del secondo rapinatore, è stato possibile attribuire un volto e un nome al rapinatore in fuga. Si tratta di un giovane tunisino che è stato rintracciato ieri pomeriggio in Via del Macello.

Dopo aver appurato il suo ruolo nella rapina ai danni dei due turisti, la Polizia ha proceduto, nei suoi confronti, con una denuncia per tentata rapina. A questa va aggiunta anche la denuncia per resistenza all'arresto dato che ha sfidato gli agenti insultandoli e spintonandoli ripetutamente. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento