Dramma alla stazione ferroviaria: minorenne si getta sotto al treno

La città di Gualdo sconvolta dalla morte di un giovanissimo travolto da un treno davanti agli occhi di molti pendolari

Intorno alle ore 18 una persona, sembrerebbe un uomo, è stato travolto da un treno in corsa proprio all'altezza della stazione ferroviaria di Gualdo Tadino. Il gesto è stato volontario secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso.

L'uomo avrebbe aspettato l'arrivo del treno, un intercity, e poi si sarebbe lanciato sui binari. Un dramma che è stato visto in diretta da alcuni pendolari presenti alla stazione di Gualdo. Del corpo è rimasto poco e appare molto difficile l'indentificazione. Si riscontrano disagi lungo tutta la linea ferroviaria. Alcuni treni regionali in direzione Gualdo sono stati a lungo fermi alla stazione di Gaifana. 

Aggiornamento - La vittima purtroppo è un minorenne gualdese. Il ragazzo avrebbe ragiunto la stazione con il proprio motorino. I pendolari, presenti al dramma, hanno ribadito che é stato un atto volontario. Ma questo lo stabiliranno i carabinieri che hanno effettuato I rilievi. Molti giovani hanno raggiunto sconvolti la stazione appena saputo la notizia della morte del proprio amico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Nuovo maxi concorso, l'Aci assume personale a tempo indeterminato: due bandi

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Usl Umbria 1 in lutto, è morto il professor Fabrizio Ciappi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento