menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Massa Martana, la crisi non ferma lo stabilimento Sanfaustino: pronto a riaprire

E' pronto a riprire lo stabilimento di acque minerali Sanfaustino, situato a Massa Martana. Ad annunciarlo nella conferenza stampa di ilustrazione del progetto produttivo la presidente dell'Umbria Catiuscia Marini

Riprende la sua attività lo stabilimento di acque minerali Sanfaustino a Massa Martana. Ad annunciarlo è stata la presidente dell’Umbria, Catiuscia Marini che ha espresso “la sua soddisfazione soprattutto perché avviene in una fase negativa della congiuntura economica, in un territorio che ha sofferto in modo particolare per le ripercussioni della crisi sul suo settore economico ed imprenditoriale”.

Alla conferenza stampa di illustrazione del progetto industriale per il rilancio complessivo dello stabilimento la Governatrice ha inoltre dichiarato: “La Regione Umbria seguirà con molta attenzione il progetto di rilancio di questa azienda e le iniziative imprenditoriali che la nuova società intende realizzare, innanzitutto perché mettono al centro la valorizzazione della risorsa 'acqua' in relazione alla vocazione di questo territorio e di tutta l'Umbria, e cioè la filiera che noi abbiamo voluto chiamare turismo-ambiente-cultura”.  

Presente anche l’assessore Silvano Rometti che, dopo aver affermato di apprezzare il progetto, ha chiuso la conferenza sottolineato come sia coerente con le strategie di valorizzazione delle acque minerali portate avanti dalla Regione
Umbria che ha recentemente lanciato uno specifico strumento di promozione con l'inserimento sulle etichette delle bottiglie della dicitura "acque dell'Umbria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento