Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Assisi

Assisi, in giro per le vie della città con lo spray al peperoncino per aggredire le persone: processato

L'imputato fermato dalle forze dell'ordine: tolte le etichette dalla bomboletta

Se ne va in giro per la città di Assisi con una bomboletta di spray al peperoncino, senza un motivo: fermato e denunciato.

Un giovane, difeso dall’avvocato Diego Florio, è finito davanti al giudice per avere “portato in luogo pubblico, senza giustificato motivo, una bomboletta di spray urticante priva di etichetta adesiva dove vendono riportate marca e caratteristiche tecniche, che, in relazione alle circostanze di tempo, di luogo e di persona, appariva utilizzabile per l’offesa alla persona”.

I fatti sono avvenuti ad Assisi il 15 dicembre del 2019.

Nel corso della prima udienza sono state ammesse prove e testimoni e il processo è stato rinviato a maggio del 2023 per sentire le forze dell’ordine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assisi, in giro per le vie della città con lo spray al peperoncino per aggredire le persone: processato
PerugiaToday è in caricamento