Strappate bandiere, distrutte sedie e box: attacco al campo addestramento cani di Libera Caccia

Il presidente Loretoni: "Atto vigliacco. Ma non ci faremo intimorire"

Ignoti hanno devastato nella notte tra sabato e domenica il campo di addestramento della Libera Caccia a Camposalese, nel territorio comunale di Spoleto. Scardinata e divelta la porta del magazzino, danneggiate le voliere (vuote) e le gabbie utilizzate per il trasporto degli animali. Distrutte le sedie utilizzate per le manifestazioni. Il campo aveva ospitato pochi giorni fa i campionati regionali di cinofilia Ancl da cui è uscita la squadra umbra per il trofeo Diana. Strappate le bandiere della Libera Caccia. Non è stato rubato nulla, sono tanti danni. A conferma che si è trattato di un atto di sfregio contro l’associazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Non è la prima volta che subiamo atti vandalici - ha commentato con amarezza il presidente regionale della Libera Caccia, Lando Loretoni - . Gesti vigliacchi e incomprensibili, tanto più che il nostro campo di Camposalese è un luogo di ritrovo di importanza regionale per tutti gli amanti della caccia e della cinofilia. Luogo di aggregazione sociale per tante famiglie. Per questo, chi pensa di aver colpito la caccia e la Libera Caccia ha proprio sbagliato bersaglio. Anche perché, ovviamente, non ci faremo intimorire da simili attacchi vigliacchi”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Occhio allo smishing, la nuova truffa svuota conto corrente: basta rispondere ad un sms

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento