menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco da record a 58 anni investe un ragazzo, scappa e si schianta contro un'altra auto

Per il 58enne denuncia per guida in stato di ebbrezza (con ritiro della patente e sequestro dell’auto), lesioni stradali e omissione di soccorso

Ubriaco investe un ragazzo, scappa via e provoca un altro incidente. E' accaduto nella serata di giovedì a Spoleto. Le indagini della polizia hanno portato all'identificazione di un 58enne romeno, residente in città da tempo.

Secondo la ricostruzione degli agenti l'uomo, completamente ubriaco, ha provocato un primo incidente con l'auto del ragazzo. Il 23enne spoletino è sceso e il 58enne lo ha investito. E poi è scappato. Durante la fuga si è schiantato contro un'altra auto. Le indagini lampo della polizia hanno portato alla sua identificazione. In corpo qualcosa come 2.6 grammi di alcol per litro. Più di 5 volte il limite. L'uomo è stato portato in ospedale, visto che è stato trovato a terra, di fronte casa. Anche il ragazzo, un 23enne di Spoleto, è stato soccorso dal 118 e trasportato in ospedale.

Per il 58enne denuncia per guida in stato di ebbrezza (con ritiro della patente e sequestro dell’auto), lesioni stradali e omissione di soccorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento