Cronaca

Coronavirus, Usl Umbria 2 e tre persone in isolamento: "Gesto volontario, nessun sintomo"

Il direttore del Distretto di Spoleto della Usl Umbria 2, Simonetta Antinarelli, ha voluto fare chiarezza sulla situazione in questione per arginare qualsiasi inutile allarmismo

Nelle ultime ore è stata diffusa  la storia di alcuni umbri, dell'area di Spoleto, messi in isolamento "fiduciario" dalle istituzioni sanitarie a causa di un potenziale rischio contagio da coronavirus. Il direttore del Distretto di Spoleto della Usl Umbria 2, Simonetta Antinarelli, ha voluto fare chiarezza sulla situazione in questione per arginare qualsiasi inutile allarmismo: "Le tre persone che si sono messe in isolamento spontaneo, e solo in via precauzionale, attualmente non presentano sintomi riconducibili al Coronavirus e sono, già da ieri, in continuo contatto con i servizi sanitari del distretto di Spoleto che monitora costantemente lo stato di salute degli stessi". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Usl Umbria 2 e tre persone in isolamento: "Gesto volontario, nessun sintomo"

PerugiaToday è in caricamento