menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, controlli della polizia: 43enne aggredisce gli agenti, arrestato

E' successo a Spoleto. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo e in tasca gli hanno trovato un coltello

Poliziotti aggrediti durante i controlli per il rispetto delle norme anti Covid. Una pattuglia della Squadra Volante di Spoleto è intervenuta in un parco pubblico del centro cittadino per aiutare gli operatori della Polizia Locale nei controlli per il rispetto delle norme contro il coronavirus.

Gli agenti hanno notato un uomo di 43 anni di origini campane, residente nella zona da diversi anni, con diversi precedenti di polizia. L'uomo ha tentato di sottrarsi al controllo, rifiutandosi di fornire documenti e generalità. Ma non è finita qui. Il 43enne si è scagliato contro i due poliziotti, sferrando calci e pugni. Gli agenti sono riusciti a bloccarlo e in tasca gli hanno trovato un coltello. Arrestato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento