rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Spoleto

Tragedia a Natale, Gianfranco Scardabozzi muore al volante per un malore

L'imprenditore e fondatore della Bacigalupo, è morto per un infarto mentre era al volante della sua auto

Tragedia nel giorno di Natale: Gianfranco Scardabozzi, imprenditore e fondatore della società Bacigalupo, è morto per un malore mentre era al volante della sua auto. E' successo lungo una strada in zona Uncinano, nel pomeriggio di Natale. Sul posto i carabinieri e i soccorritori del 118, ma tutti i tentativi di rianimare il 76enne sono risultati vani. 

La società Bm8 Spoleto, al cui interno era confluita la Bacigalupo, lo ricorda così su Facebook: "Era un pezzo di noi, era parte di noi. Spoleto perde uno degli ultimi Signori del calcio, Scardabozzi era il calcio. Sempre a supportarci al di là della rete, e la foto non è casuale, sempre sugli spalti anche nelle trasferte più lontane, sempre con noi. Alla Famiglia giungano le più vive condoglianze per la morte di Gianfranco da tutti noi della BM8 Spoleto che lo abbiamo sempre apprezzato per la sua pacatezza, i suoi sorrisi e per la sua voglia di calcio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a Natale, Gianfranco Scardabozzi muore al volante per un malore

PerugiaToday è in caricamento