Spoleto, ruba le piante nei cimiteri e le rivende a chi va a pregare sulla tomba dei defunti: beccato

Tutto è cominciato con le denunce per furti e danneggiamenti nei cimiteri Spoleto, concentrati nei periodi delle feste e dei fine settimana

Rubava e rivendeva le piante all'interno del cimitero, individuato e denunciato dalla polizia di Spoleto. Tutto è cominciato con le denunce per furti e danneggiamenti nei cimiteri Spoleto, concentrati nei periodi delle feste e dei fine settimana. Piante, fiori ed elementi ornamentali sacri sparivano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I poliziotti hanno subito messo nel mirino un venditore ambulante che, secondo le informazioni raccolte dai poliziotti, rivendeva delle piante e dei fiori del tutto simili a quelli rubati. Pochi giorni dopo è arrivata la conferma. Dopo l'ennesimo furto di una pianta, riconosciuta dalla legittima proprietaria che ha chiamato il 113, gli agenti sono intervenuti identificando il venditore, un cittadino italiano di cinquant’anni con precedenti di polizia. L'uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Spoleto per il reato di ricettazione. La pianta è restituita alla legittima proprietaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Umbria, il pitbull morde una persona in fila alla tabaccheria: la padrona fa finta di niente e se ne va, denunciata

Torna su
PerugiaToday è in caricamento