I cittadini denunciano polpette avvelenate: scatta la bonifica, il Comune di Spoleto lancia l'allarme

E' allarme esche avvelenate nello spoletino dopo le numerose segnalazioni dei cittadini al Comune. Le autorità competenti stanno bonificando l'area e hanno iniziato le indagini per individuare i colpevoli.  I bocconi di carne conteneti lumachicita sono stati individuati nell'area boscata tra Eggi e Forca di Cerro. Il comune ha consigliato a tutti i cittadini di tenere i cani al guinzaglio. La bonifica sta avvenendo con unità cinofile, mentre le forze dell'ordine hanno previsto una intensificazione dei controlli. Gli elementi acquisiti fin’ora sono al vaglio delle autorità competenti che, proprio in queste ore, hanno individuato una pista che potrebbe portare agli avvelenatori.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Le oasi naturalistiche più belle intorno a Perugia da visitare in famiglia

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Tragedia in Umbria, precipita dal quarto piano: muore a 38 anni

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

  • Università di Perugia in lutto, studentessa tragicamente scomparsa: "Vicini alla famiglia"

  • Chiara Ferragni e Fedez in Umbria, ecco la loro destinazione da sogno

  • Miss Italia 2019, eletta la più bella di Perugia: tutte le premiate

Torna su
PerugiaToday è in caricamento