Cronaca

Precipita in pozzo profondo sei metri, donna salvata dai vigili del fuoco

Tragedia sfiorata: i pompieri si sono calati nel pozzo ed hanno estratto la donna viva. Sul posto la polizia

Poteva finire in tragedia. La rapidità dell'intervento dei pompieri ha evitato il peggio. Intorno alle 9 di venerdì 28 ottobre i vigili del fuoco della sede di Spoleto sono intervenuti in località Santa Maria in Campis per il soccorso di una donna di 77 anni caduta accidentalmente in un pozzo pieno d’acqua, profondo sei metri. I pompieri si sono calati giù e sono riusciti ad estrarre la donna dalla "cisterna" e a consegnarla al 118 per le cure mediche per un leggero stato di ipotermia. Sul posto anche la polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita in pozzo profondo sei metri, donna salvata dai vigili del fuoco

PerugiaToday è in caricamento