Alla guida di un furgone con più alcol che sangue: beccato con un tasso di 3.42

Ora dovrà rispondere di vari reati, tra cui danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, oltre alle multe per le violazioni del codice della strada e il ritiro della patente

Ubriaco da record fermato dalla polizia. Guidava un vecchio furgone lungo la vecchia Flaminia con un tasso di alcol nel sangue 7 volte superiore al limite. Sette volte. Così, dopo una chiamata al 113, gli agenti della Volante si sono fiondati a Campello sul Clitunno per fermare il mezzo. E non è stato facile. Il conducente, portoghese di 30 anni, aveva nel sangue un valore pari a 3,42. Il ragazzo ha tentato più volte di scappare, attraversando la strada. E danneggiando anche l'auto della polizia. Denunciato. Ora dovrà rispondere di vari reati, tra cui danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale, oltre alle multe per le violazioni del codice della strada e il ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cresima e comunione insieme, l'arcivescovo cambia tutto: niente padrini e madrine per tre anni

  • Pizza a lievitazione naturale, ecco le migliori pizzerie di Perugia

  • Carrefour sbarca in Umbria: ecco quanti saranno i punti vendita

  • Documento Unico di Circolazione e bollo auto, cosa è cambiato nel 2020

  • Bambina di 12 anni all'ospedale per mal di pancia, ma è incinta

  • Omicidio Polizzi, libero il killer Menenti. Il fratello della vittima pubblica le foto del cadavere: "Ecco come lo ha ridotto"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento