Un altro bracconiere fermato, denunciato e multato: strage di fringuelli

Dopo appostamenti mirati i Carabinieri Forestali sono riusciti a fermare un uomo dedito al bracconaggio

Un altro bracconiere è finito nella rete dei Carabinieri Forestali che hanno seguito con successo la pista segnalata da un cittadino. Dopo appostamenti in serie, alla fine i militari hanno fermato un uomo in una zona boschiva del comune di Spoleto -  Colle Fabbri - che stava cacciando delle specie protette e a stagione venatoria rigorosamente chiusa. Nel carniere c'erano già quattro fringuelli. I Carabinieri hanno capito che non era la prima volta e soprattutto ben conoscevano che questo tipo di caccia illegale è finalizzato alla preparazione di alcune pietanze. E così hanno deciso di estendere la perquisizione all’abitazione: all’interno di due congelatori sono stati scoperti altri 170 esemplari. L'uomo è stato denunciato per i reati di esercizio venatorio con abbattimenti e detenzione di avifauna morta non cacciabile e dovrà pagare una pesante multa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Linea Verde Life fa tappa a Perugia ed elogia l’Antica Latteria di via Baglioni (le immagini)

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento