Spoleto, posti di blocco a Pasqua e Pasquetta: patenti bruciate, droga e denunce

Cinquanta veicoli e ottanta persone fermate e controllate dai carabinieri di Spoleto durante i controlli per Pasqua e Pasquetta

Patenti bruciate, denunce e droga. Cinquanta veicoli e ottanta persone fermate e controllate dai carabinieri di Spoleto durante i controlli per Pasqua e Pasquetta. 

Il bilancio dei posti di blocco è di due patenti ritirate (e automobilisti denunciati) per guida in stato di ebbrezza, cinque ragazzi (quattro italiani ed uno straniero) beccati con 10 grammi di droghe varie segnalati alla Prefettura di Perugia e due soggetti stranieri già destinatari di un provvedimento di Foglio di via obbligatorio dal Comune di Spoleto denunciati a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Pancia gonfia, ecco le cause e i rimedi naturali

  • Spazzatura, come disinfettare i bidoni ed evitare il cattivo odore, specie d'estate

  • Asciugatrice, serve o no? Ecco come capirlo

  • Peperoncino, tutti i pro e i contro di una spezia molto amata da tanti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale, cade dalle scale e muore a 26 anni

  • Sostiene un esame a Medicina e precipita dalle scale dell'Ospedale: muore a soli 26 anni

  • Tragedia in centro storico, ragazza di 28 anni trovata morta

  • Tragedia a Perugia, muore a 42 anni in piscina: inutili i soccorsi

  • Tragedia all'ospedale, studentessa universitaria cade dalle scale e muore

  • Umbria, sparatoria in pieno centro a Terni: carabiniere ferito

Torna su
PerugiaToday è in caricamento