rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Cronaca Spoleto

Ordigno bellico ritrovato nella chiesa: interviene la polizia

La bomba a mano è stata ritrovata durante i lavori di ristrutturazione sismica

Ordigno bellico nella chiesa in ristrutturazione. È successo a Spoleto, in via Monterone, nella chiesa di Santa Lucia. La bomba a mano è stata ritrovata durante i lavori di ristrutturazione sismica.

Il responsabile dei lavori, spiega la Questura, ha raccontato ai poliziotti che un collaboratore aveva rinvenuto un ordigno bellico – poi risultato essere una bomba a mano dalle dimensioni di circa 15 centimetri – all’interno di una parete oggetto dei lavori.

Gli agenti, dopo aver immediatamente allertato la Prefettura, insieme al geometra della Curia competente, hanno messo in sicurezza lo stabile – situato nel centro abitato – isolando la zona di rinvenimento, fino all’intervento del Genio Militare di Bologna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigno bellico ritrovato nella chiesa: interviene la polizia

PerugiaToday è in caricamento