Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Spoleto, semina il caos al bar e aggredisce i carabinieri: 38enne arrestato

L'uomo, su disposizione della Procura, è stato condotto davanti al giudice del Tribunale di Spoleto che ha convalidato l’arresto ed applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari

Ubriaco semina il caos al bar, molestando i clienti. E poi aggredisce i militari che cercano di identificarlo. I carabinieri di Spoleto hanno arrestato un trentottenne di origini albanesi, con diversi precedenti e da molti anni residente a Spoleto, che dovrà rispondere del reato di resistenza a pubblico ufficiale.


L'uomo si è presentato ubriaco al bar e ha cominciato a infastidire gli avventori. L'arrivo dei militari non lo ha tranquillizzato. Il 38enne ha aggredito i carabinieri che cercavano di farlo calmare e di identificarlo. Una volta arrestato, l'uomo, su disposizione della Procura, è stato condotto davanti al giudice del Tribunale di Spoleto che ha convalidato l’arresto ed applicato la misura cautelare degli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, semina il caos al bar e aggredisce i carabinieri: 38enne arrestato

PerugiaToday è in caricamento