Spoleto, arrestato due volte in pochi giorni: 21enne rinchiuso in carcere

I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Spoleto e arrestato il 21enne

Arrestato e rinchiuso nel carcere di Maiano il 21enne evaso dai domiciliari e bloccato alla stazione di Spoleto dopo la caccia all'uomo nella notte. I carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Spoleto e arrestato il 21enne. 

Il ragazzo era ai domiciliari da agosto: i carabinieri lo avevano trovato in possesso di una moto di grossa cilindrata, di diversi portafogli e di alcune carte di credito. Tutto rubato. 

Poi, l'evasione dai domiciliari di alcuni giorni fa e la 'cattura' alla stazione di Spoleto. Il Gip ha deciso quindi di inasprire la pena, disponendo la prosecuzione della misura cautelare presso il carcere di Spoleto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccato con la patente falsa, chiama la moglie e l'amico, ma anche loro hanno il documento contraffatto: denunciati in tre

  • L'Umbria in tv, Linea Verde alla scoperta delle nostre meraviglie: quando vedere la puntata

  • Investito mentre cammina in strada, grave 19enne: è in prognosi riservata

  • Spray urticante nei corridoi del Pieralli, nove ragazzi in ospedale per lesioni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Volley, il centrale della Sir Safety operato all'ospedale di Perugia: il bollettino medico

Torna su
PerugiaToday è in caricamento