menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredito da un branco di cani mentre lavora nei campi finisce in ospedale, denunciato il proprietario

Il fatto ad Ancaiano di Spoleto. L'uomo salvato da un collega. Ha riportato diverse ferite

Stava lavorando nei campi quando è stato aggredito da un branco di cani. Lo ha salvato un collega di lavoro che, intervenendo, ha allontanato i quattro esemplari di taglia medio grande che si aggiravano senza controllo per la zona. 

Il ferito, un uomo di nazionalità macedone, è stato soccorso dal 118 e trasportato all'ospedale di Terni dove è stato ricoverato a causa delle ferite riportate nell'aggressione. I medici lo hanno giudicato guaribile in 20 giorni. I carabinieri forestali di Spoleto, intervenuti sul posto, hanno avviato subito gli accertamenti per individuare, con la polizia veterinaria, i 4 cani. GIà in passato, nella zona, si erano verificati episodi analoghi. 

Trovati i cani, i militari hanno appurato che gli animali hanno un proprietario che è stato denunciato per lesioni personali. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento