Coronavirus, sindaco di Spello ricoverato con "sintomi influenzali acuti"

Al primo cittadino sarà effettuato il tampone per capire se è positivo. In città al momento un caso di contagio

Il sindaco di Spello, Moreno Landrini, a causa di sintomi influenzali acuti è ricoverato presso una struttura ospedaliera per le terapie necessarie. E’ in attesa di ricevere la risposta al tampone da Covid-19. Lo ha annunciato sulla pagina Fb del Comune l'amministrazione comunale nel bollettino del 26 marzo. Le funzioni di sindaco - come detto nella nota ufficiale - saranno assunte dal vice sindaco Gugliemo Sorci per mandare avanti l’attività amministrativa. "Il sindaco manda un caloroso messaggio di incoraggiamento a tutta la comunità certo del senso di responsabilità di ogni cittadino nel rispettare tutte le misure imposte": concludono dall'amministrazione di Spello. Tantissimi i cittadini e le autorità che stanno mandando dei messaggi al primo cittadino nella speranza che risulti negativo e torni quanto prima al suo posto. Al momento a Spello si registra un solo caso di contagio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Vincita da 1 milione al Gratta & Vinci. Gli appassionati della Smorfia ne ricavano 5 numeri per sbancare il lotto

  • Magione, estate al Laguna Park: una vera "Trasimenide" all'insegna di relax, natura e divertimento

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Università di Perugia, due nuovi corsi di laurea magistrale: Scienze della Terra per la Gestione dei Rischi e dell'Ambiente e Geology for Energy Resources

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento