Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Spello, ritorno a scuola in sicurezza il 14 settembre: terminati i lavori, la mappa

Gli interventi erano stati previsti per la scuola primaria “Vitale Rosi” e della secondaria di primo grado “G. Ferraris”

Terminati gli interventi di riorganizzazione degli spazi scolastici nella scuola primaria “Vitale Rosi” e della secondaria di primo grado “G. Ferraris” Spello necessari all’adeguamento delle disposizioni ministeriali per il contrasto al Covid-19. Per i lavori sono stati impiegati 43mila euro, 28mila assegnati dal Ministero dell’Istruzione e 15mila stanziati dal Comune di Spello. Nel dettaglio, sono stati ottimizzati gli spazi interni, con particolare attenzione alla metratura delle aule della scuola primaria che hanno permesso di modificare alcune classi che da 8 sono diventate 4. Sono inoltre state eseguite opere elettriche, nonché la tinteggiatura di alcune aule.

“La collaborazione tra il Comune e il dirigente scolastico Maria Grazia Giampè, anche in seguito dei sopralluoghi e incontri per valutare problematiche, priorità e soluzioni, ha permesso di individuare le opere necessarie volte ad adeguare le scuole all'emergenza Covid-19 – precisa l’Amministrazione comunale -; per l’Amministrazione comunale è prioritario consentire ai nostri ragazzi di rientrare in classe in massima sicurezza, per questo abbiamo lavorato per garantire spazi adatti al rispetto di quanto disposto dalle normative e dalle istanze provenienti dalla scuola”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spello, ritorno a scuola in sicurezza il 14 settembre: terminati i lavori, la mappa

PerugiaToday è in caricamento