menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spello, alla Municipale due nuovi strumenti per sorvegliare le strade: dispositivi rileva alcol e droghe

Il sindaco:" Stiamo inoltre lavorando per potenziare il sistema di videosorveglianza presente nel territorio comunale”.

In arrivo nuove strumentazioni tecnologicamente avanzate per la Polizia Municipale di Spello che consentiranno di modernizzare le dotazioni tecniche e strumentali già in uso, potenziare i sistemi di comunicazione interna e prevenire fenomeni di microcriminalità.  Sono in fase di acquisto un apparecchio per la misurazione del tasso alcolemico, un dispositivo per contrastare l’abuso di sostante stupefacenti e un impianto di comunicazione radiomobile. 

L’acquisto sarà realizzato grazie a un contributo di 15mila euro della Regione Umbria, assegnato in seguito alla partecipazione all’Avviso diretto a cofinanziare progetti volti a migliorare la sicurezza delle comunità locali, a cui si aggiunge un finanziamento comunale di 7.200 euro.

“La nuova strumentazione implementerà quella già in possesso e consentirà agli agenti di fornire ai cittadini servizi più efficaci ed efficienti – commenta il sindaco Moreno Landrini –. Il Corpo della Polizia Municipale di Spello, guidato dal comandante Luigi Giordano, svolge un’importante e significativa attività per il territorio e la nostra comunità. Proprio a tal fine l’Amministrazione comunale, nel tempo, ha investito per mantenere in servizio un numero significativo di agenti mettendoli, allo stesso tempo, in condizione di prestare nel migliore dei modi la propria opera, dapprima con nuovi equipaggiamenti e ora con strumentazioni tecnologicamente avanzate. Stiamo inoltre lavorando per potenziare il sistema di videosorveglianza presente nel territorio comunale”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento