rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca

Pacco sospetto dalla Spagna in arrivo a Perugia: c'erano 4 chili di hashish. Studente incensurato arrestato

L'operazione della Squadra Mobile della Questura di Perugia. Non è la prima volta che la droga arriva con il corriere...

Un pacco sospetto dalla Spagna in arrivo a Perugia in un centro specializzato per  ritiro e spedizione ha attirato l'attenzione della Squadra Mobile insospettita anche dal nome del mittente risultato falso. Gli agenti, in borghese, hanno dunque aspettato il ritiro del pacco per conoscere a chi era destinato e cosa contenesse. In manette si è ritrovato uno studente universitario di 24 anni dato che nel pacco spagnolo c'erano circa 4 kg di "ovetti" di hashish; pochi grammi della stessa sostanza sono stati ritrovati anche nella sua abitazione. Il giovano è accusato del reato di detenzione ai fini di spaccio. E' stato portato in carcere a Capanne. Le indagini restano aperte per capire il giro di droga a Perugia che sarebbe stato alimentato dai 4 chili di stupefacente. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacco sospetto dalla Spagna in arrivo a Perugia: c'erano 4 chili di hashish. Studente incensurato arrestato

PerugiaToday è in caricamento