Coca e 900 euro in contanti nell'auto: "Li ho vinti scommettendo il risultato della Champions", arrestato

Fermato dai carabinieri nella giornata di domenica a Tuoro e arrestato per detenzione ai fini di spaccio. Ora non potrà più mettere piede in Umbria

Sei grammi di cocaina lanciati dal finestrino dell'auto. Ma la mossa non è sfuggita ai Militari dell'Arma, che lo hanno fermato e perquisito a Tuoro sul Trasimeno. Domenica movimentata per un 26enne albanese residente fuori dalla nostra regione, arrestato in flagranza dopo che i carabinieri hanno recuperato la droga, un involucro contenente cocaina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad una perquisizione più estesa, all'interno dell'auto sono stati ritrovati anche 900 euro in contanti, che l'indagato ha subito giustificato spiegando che trecento gli servivano per il viaggio, gli altri seicento, invece, li avrebbe vinti in un centro scommesse, puntando sul risultato finale della Champions League. Dopo l'arresto, il giovane - difeso dagli avvocati Vincenzo Bochicchio e Ilario Taddei - è comparso davanti al giudice questa mattina per il processo con rito direttissimo. All'esito della convalida, il giudice lo ha rimesso il libertà, ma con il divieto di soggiorno nel territorio umbro. Il pm aveva chiesto per l'indagato, già con precedenti, la misura degli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Umbria Jazz, colpo di scena: l'annuncio ufficiale, progetto per quattro concerti ad agosto

  • Covid-19, quattro positivi asintomatici da Brunello Cucinelli: "L'isolamento ha evitato la trasmissione del virus"

  • Coronavirus, bollettino regionale del 31 maggio 2020: zero contagi, 17 le persone ricoverate

  • Offerte di Lavoro per Perugia e provincia: addetti al supermercato, farmacisti, operai, autisti e baby-sitter

  • Ragazza sparita di casa a Terni e segnalata a 'Chi l'ha visto', arrestata per rissa in corso Vannucci

  • Test sieroprevalenza: battere il Coronavirus, ma la metà degli umbri chiamati non risponde all'appello della Croce rossa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento