menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ambulanti e spacciatori, blitz della Mobile: tra i vestiti da vendere anche due panetti di "fumo"

Appostamenti, controlli e infine il blitz per contrastare il consumo di droga tra giovanissimi al parco di Santa Sabina

Appostamenti, controlli e infine il blitz per contrastare il consumo di droga tra giovanissimi al parco di Santa Sabina. Gli agenti della Mobile, dopo essersi messi sulle tracce dello spacciatore,  hanno notato un uomo che dopo aver parcheggiato la propria auto, si dirigeva a piedi verso i giardini pubblici. Fermato e identificato - si tratta di un venditore ambulante originario del Marocco, regolare sul territorio - all’interno dell’auto e tra i vestiti da vendere “porta a porta”, nascondeva anche un panetto di hashish da cento grammi, subito sequestrato.

Per l’uomo è scattata una denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Un successivo controllo della Mobile nella stessa zona, vicino a una stazione di servizio, ha permesso di individuare un altro commerciante ambulante di 45 anni, nordafricano, anche lui regolare in Italia, che all’interno del furgone di sua proprietà aveva un altro panetto di hashish e altri quattro involucri della stessa sostanza dal peso di 41 grammi. L'ambulante è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio. Entrambi sono risultati senza precedenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento