Spaccio a San Sisto, 28enne trovato con hashish e marijuana: arrestato

La perquisizione dopo un periodo di osservazione sui "movimenti" nel quartiere perugino

Da tempo gli investigatori della Squadra Mobile perugina seguivano le tracce di alcuni episodi di spaccio avvenuti nel quartiere di San Sisto.

I sospetti erano ricaduti su un cittadino italiano 28 enne, residente a Perugia, con precedenti di polizia.

Qualche giorno fa, i poliziotti decidevano di sottoporre a controllo il giovane, estendendo l’accertamento alla sua autovettura e all'abitazione.

Controlli che hanno permesso di sequestrare oltre 80 grammi di hashish e 66 di marijuana, oltre al relativo materiale occorrente per il confezionamento delle dosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle attività di rito il 28 enne è stato arrestato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, due persone in mezzo alla strada tirano calci alle auto: ma uno dei due finisce al "tappeto" (le foto)

  • Doveva restare in quarantena, ma un camionista ha continuato a lavorare: poi il malore, era positivo al coronavirus

  • Coronavirus, la mappa del contagio in Umbria al 3 aprile: tutti i dati per comune

  • Coronavirus Umbria, il bollettino del 7 aprile: frenano ancora i contagi, sei nuovi decessi

  • Coronavirus, altre due vittime in Umbria: lutto a Perugia e Castiglione del Lago

  • Coronavirus, bollettino Umbria del 5 aprile: su 550 tamponi 29 contagiati, 300 tra guariti e quelli senza più sintomi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento