menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia sicura, i sei nuovi baschi verdi già in azione

Sono arrivati sei nuovi baschi verdi a Perugia per volontà del Prefetto Reppucci con l'obiettivo di rendere il capoluogo umbro più sicuro. In tutto tre le segnalazioni per uso di stupefacienti in questi primi due giorni di attività

Controlli sempre più intensi a Perugia. Nella stessa Perugia in cui ogni giorno c’è un arresto per droga. Ma il nuovo Prefetto di Perugia Reppucci, appoggiato dal sottosegretario Bocci, ha deciso questa volte di chiamare sei Baschi Verdi da supporto alle forze dell’ordine. Una decisione che sembra che abbia già dato i suoi frutti nella piccola acropoli.

I controlli sono stati infatti effettuati nelle vie periferiche del centro, portando così a tre diverse segnalazioni. In via Bartolo è stato trovato un ragazzo con 2,5 grammi di hashish, mentre nella stessa serata, un’altra pattuglia, questa volta in via Palermo, ha sequestrato 5,2 grammi di marijuana a un ragazzo di 31 anni. Invece, nella serata del 3 dicembre, a Ponte Rio, i baschi verdi hanno scovato un grammo di cocaina a un uomo di 34 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento