Riforniva di droga il comprensorio del Trasimeno, i carabinieri gli trovano in casa 90mila euro in contanti

Pizzicato di militari in borghese mentre cedeva eroina a Pozzuolo Umbro: era pedinato da tempo

I Carabinieri di Pozzuolo Umbro e della Stazione di Castiglione del Lago hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un quarantaduenne, cittadino italiano, residente nel comune di Castiglione del Lago, celibe, già conosciuto per episodi simili.

L’uomo, fermato dai militari in abiti civili in località Bologni di Pozzuolo Umbro, era a bordo della propria autovettura parcheggiata lungo la strada mentre era intento a cedere una dose di stupefacente ad un cinquantasettenne. Nessuno dei due si era accorto dei mlitari in borghese. Quando hanno notato la presenza di altre persone si sono innervositi per poi crollare e ammettere l'episodio di spaccio.

A seguito della perquisizione del mezzo sono stati rinvenuti nove involucri di cellophane trasparenti termosaldati, contenenti cocaina per 21 grammi circa e una somma di denaro contante pari a euro 360, presumibile provento dell’attività di spaccio. I militari ritengono che, nonostante limitazioni e prescrizioni a cui tutti i cittadini si devono attenere a seguito dell’emergenza epidemiologica connessa con il coronavirus, l'uomo aveva già effettuato delle consegne di droga.

Successivamente è stata eseguita la perquisizione dell’abitazione del 42enne e sono stati trovati altri 29 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento dello stupefacente, un bilancino di precisione e 85.950 euro in banconote di vario taglio, suddivise in numerose mazzette ben occultate in alcune stanze della casa e nel garage.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giudice ha convalidato l’arresto e concesso gli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento