menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatori con il permesso di soggiorno "per motivi umanitari": beccati in centro storico

Nuovi controlli a caccia di spacciatori e smerciatori di droga nel centro storico di Perugia disposti dal Questore Francesco Messina

Nuovi controlli a caccia di spacciatori e smerciatori di droga nel centro storico di Perugia disposti dal Questore Francesco Messina. Nella tarda serata di martedì 15 novembre i poliziotti delle Volanti hanno fermato un cittadino del Mali ed uno del Senegal, individuati mentre bivaccavano sui gradini del Duomo.

Rifugiati per "protezione internazionale" e spacciatori del centro storico: scatta l'arresto

La perquisizione dei due ha fatto saltare fuori 3,82 grammi di marijuana e 35 euro in contanti. Condotti negli uffici della Questura, i due sono stati identificati per un cittadino del Mali di 20 anni ed uno del Senegal di 23. Entrambi sono stati denunciati “per concorso in possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. E, dulcis in fundo, entrambi con permesso di soggiorno per motivi umanitari.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento