Coppia dello spaccio e il loro cliente-autista nei guai: traffico di eroina dalla Campania

Per i tre imputati, ora pende un decreto di rinvio a giudizio e per loro potrebbe aprirsi un processo penale

Avrebbero messo su un giro di spaccio ad Assisi; in particolare eroina, che la coppia pusher, residente a Perugia rivendeva ai clienti per 40/50 euro al grammo. Per loro ora pende un decreto di rinvio a giudizio. Era stata fissata per questa mattina l’udienza davanti al giudice Lidia Brutti, rinviata al 20 dicembre 2016; oltre alla coppia, è stato imputato anche il presunto cliente-autista, beccato insieme a loro durante un controllo.

I fatti risalgono al 2014. L’uomo, secondo l'accusa,  avrebbe accompagnato con la sua macchina la coppia, che  andava a rifornirsi della sostanza stupefacente a Casal del Principe, nel casertano, ma in cambio di una dose. Durante il trasporto, la coppia è stata fermata con 40 grammi di eroina.  

Vari i clienti che si rifornivano dalla presunta coppia di spacciatori che, con una cadenza di due o tre volte a settimana, avrebbe ceduto l'eroina, ma-come si legge nel capo d’imputazione- mai superiore alle cinque dosi nell'arco di sette giorni. Uno dei tre imputati, è stato inoltre accusato di ricettazione, in quanto si sarebbe impossessato di una macchina parcheggiata nei pressi di una autofficina meccanica "al fine di trarne profitto". 

Diversa risulterebbe comunque la posizione del cliente-autista, spiega il legale Michele Iaconi in quanto, anche secondo gli accertamenti e le intercettazioni telefoniche, non sarebbe coinvolto nel giro di spaccio se non come consumatore della sostanza stupefacente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento