Oltre cento grammi di droga pronta per il mercato dello spaccio: 28enne fermato e arrestato

I carabinieri lo hanno sorpreso nel centro di Spoleto durante un normale controllo. Denunciate altre cinque persone per droga

Beccato con centodieci grammi di marijuana pronta per essere immessa nel mercato dello spaccio. E' finito in manette un giovane di 28enne afgano durante un controllo sul territorio da parte dei carabinieri di Spoleto. Il 28enne è stato sorpreso dai militari in una piazza del centro cittadino con addosso 10 grammi di "erba". Il controllo è stato esteso anche nell'abitazione del ragazzo, ed è così che i carabinieri hanno ritrovato altri cento grammi della stessa sostanza e tutti gli strumenti utili al confenzionamento.

Il giovane è stato quindi tratto in arresto. Il giudice del Tribunale di Spoleto, ha convalidato l'arresto all'indagato e  ha disposto l’obbligo quotidiano di presentazione alla P.G. Gli stessi controlli hanno inoltre consentito di sorprendere altre cinque persone trovate in possesso di stupefacente di vario genere per 12 grammi complessivi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Senato assume personale, il concorso: primo stipendio da 1.726 euro al mese

  • Nuovo concorso pubblico: 616 posti a tempo indeterminato, basta la licenza media

  • Elezioni regionali, nuovo sondaggio sull'Umbria: Tesei avanti su Bianconi, la forbice e il numero degli indecisi

  • La Cena degli Sconosciuti arriva a Perugia: come funziona

  • Quando Cicciolina girava per il centro di Perugia mostrando le sue grazie ai passanti

  • Follia sul treno: ha il biglietto, ma picchia lo stesso il controllore

Torna su
PerugiaToday è in caricamento