Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Hashish, anfetamina e quasi mezzo chilo di cocaina purissima: spacciatore in manette

Beccato con quasi mezzo chilo di cocaina purissima in auto. Più varie altre droghe. La squadra mobile di Perugia ha arrestato O. M. B. M. N., tunisino del 1972. Professione: spacciatore

Beccato con quasi mezzo chilo di cocaina purissima in auto. Più varie altre droghe. La squadra mobile di Perugia ha arrestato O. M. B. M. N., tunisino del 1972. Professione: spacciatore.

Nel pomeriggio di domenica 5 giugno, un ispettore della polizia di Perugia, libero dal servizio, percorrendo l’autostrada A1 direzione Nord, in prossimità del casello Roma Sud, ha notato un’auto particolare. Il veicolo, spiegano dalla Squadra Mobile, era già stato notato a Perugia. A metà aprile, per la precisione, nella zona di Montebello, invischiato in traffici particolarmente loschi. Così l’ispettore in viaggio sull’A1 chiama i colleghi della Mobile e poco dopo l’auto viene fermata e il conducente, pluripregiudicato anche per reati in materia stupefacenti, viene identificato e portato in Questura. Dalla perquisizione del veicolo salta fuori di tutto: sotto il predellino lato conducente ci sono hashish e anfetamina;  dentro uno sportello, divisi in due confezioni, 420 grammi, di cocaina purissima “a sasso”. Il tunisino è stato rinchiuso nel carcere di Capanne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish, anfetamina e quasi mezzo chilo di cocaina purissima: spacciatore in manette

PerugiaToday è in caricamento