Cronaca

Beccato con più di un chilo e mezzo di hashish, arrestato 21enne incensurato

I carabinieri di Perugia hanno arrestato un cittadino italiano di 21 anni, incensurato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Incensurato in manette. I carabinieri di Perugia hanno arrestato un cittadino italiano di 21 anni, incensurato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

I militari della Sezione Radiomobile del Nor della Compagnia di Perugia hanno pedinato un'auto, una Lancia Lybra, insospettiti da alcune manovre, fino a una casa. Alla vista dei carabinieri, il 21enne ha gettato dalla finestra un fagotto. Così i militari hanno fatto irruzione nell'appartamento: trovati 16 panetti di hashish, per un peso complessivo di 1,6 chili circa.

Il 21enne è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato con più di un chilo e mezzo di hashish, arrestato 21enne incensurato

PerugiaToday è in caricamento